VALVOLE DIREZIONALI: DS3 E DS5 LE ELETTROPNEUMATICHE PIÙ RICHIESTE

Il catalogo di Oleodinamica Bolognese offre un vasto assortimento di componenti oleodinamici, tra cui valvole per il controllo direzionale, della portata, della pressione, valvole di blocco SE e DE, strozzamento e tanti altri tipi.

valvole di controllo

Le valvole sono componenti fondamentali all'interno di un sistema o di un circuito oleodinamico: sono indispensabili per garantire il funzionamento e la sicurezza dell'impianto, stabilendo il flusso di aria compressa o di olio minerale e svolgendo differenti funzioni. 

Le valvole di controllo della portata, ad esempio, stabiliscono la quantità di liquido; quelle di controllo della pressione servono, appunto, per mantenere la pressione costante o per limitarla entro una determinata soglia evitando guasti alla rete; quelle di non ritorno consentono il passaggio del flusso in una direzione impedendone un’altra, mentre quelle di intercettazione aprono e chiudono il passaggio dell’aria compressa.

Ultime ma non meno importanti le valvole direzionali, che deviano il flusso di liquido alle diverse vie mediante un comando esterno.
E proprio di queste vogliamo parlarvi oggi, presentandovi due tra i prodotti più richiesti e utilizzati dalla Clientela: le elettrovalvole direzionali a comando diretto Duplomatic DS3 e DS5. 

Per cominciare, occorre specificare che le valvole direzionali sono disponibili a controllo manuale, pneumatico ed elettropneumatico. I parametri che caratterizzano una valvola sono il numero di vie, il numero di posizioni e il tipo di azionamento. Il numero di vie si ottiene sommando il numero di attacchi presenti sulla valvola al numero degli scarichi delle camere in pressione. Il numero di posizioni si riferisce, invece, a quelle che la valvola può assumere quando il comando è azionato, inclusa la posizione di riposo.

Le elettrovalvole direzionali a comando diretto per montaggio a piastra DS3 e DS5 sono valvole elettropneumatiche con comando manuale opzionale e presentano entrambe superficie di attacco rispondente alle norme ISO 4401 (CETOP RP121H).

La DS3 è caratterizzata da una pressione massima pari a 350 bar, mentre la DS5 di 320 bar.
La DS3 ha poi una portata massima di 100 l/min, la DS5 di 150 l/min.


Sono fornite nelle versioni a 3 e 4 vie, con 2 o 3 posizioni, con un’ampia gamma di cursori intercambiabili.
Il corpo delle valvole è ottenuto da fusione in ghisa ad elevata resistenza e dispone di ampi condotti interni per minimizzare le perdite di carico. Gli elettromagneti hanno bobine intercambiabili orientabili e tubi in bagno d’olio.

DS3 e DS5 sono disponibili con solenoidi per alimentazione in corrente continua o alternata. I solenoidi in corrente continua possono essere alimentati anche in corrente alternata, utilizzando connettori con ponte raddrizzatore.

La DS3 è disponibile anche in versione a commutazione graduale in corrente continua, mentre la DS5 in corrente continua è disponibile nelle seguenti versioni speciali:
- versione con attacco di drenaggio esterno Y.
- versione con commutazione graduale.
- versione con dispositivo regolabile per commutazione controllata “soft-shift”.

DS5 dispone di comandi manuali a soffietto e con manopola, mentre Ds3, in aggiunta, anche a pulsante, con ritenuta meccanica e a leva.

Il team di Oleodinamica Bolognese può consigliarvi nella scelta delle valvole più adatte ad ogni tipo di impianto. 

Per ricevere una consulenza ed essere guidati nella scelta delle valvole oleodinamiche più conformi alle Vs esigenze, è sufficiente telefonare allo 051320794 oppure visitare la rivendita di via dei Fornaciai. OLEODINAMICA BOLOGNESE Srl Via dei Fornaciai, 32-34